26 giugno > 14 luglio 2021


Il Centro Culturale "La Firma" è lieto di invitarvi all'inaugurazione della mostra 
di Saverio Rampin - Geometrie di luce

 

 

  Saverio Rampin - Geometrie di luce

 

 NUOVO EVENTO ESPOSITIVO DEL CENTRO CULTURALE “LA FIRMA”

Presenta Nicoletta Tamanini
Interviene Stefano Cecchetto curatore Archivio Saverio Rampin

La mostra rimarrà aperta dal 26 giugno al 14 luglio presso la Sala Civica “G. Craffonara”.



Saverio Rampin nasce a Paluello di Strà nel 1930. Nel 1941 la famiglia si trasferisce a Venezia. All’età di quindici anni comincia a dipingere da autodidatta, incoraggiato da Armando Pizzinato. Nel 1948 si iscrive alla Scuola libera del Nudo. Nello stesso anno viene inserito nella collettiva dell’Opera Bevilacqua La Masa.
Nel 1950 è invitato alla XXV Biennale di Venezia e del 1951 è la sua prima personale, presentata da Pizzinato alla Galleria Sandri di Venezia. Nel 1955 riceve il Premio Venezia alla XLIII Collettiva della Bevilacqua La Masa e si aggiudica il Campari al Premio Burano, che ripete anche nel 1960. Del 1956 è il Primo Premio ex aequo con Riccardo Licata alla Bevilacqua La Masa. Nel 1955 gli viene assegnato uno studio a Palazzo Carminati, continua a frequentare la Galleria del Cavallino di Carlo Cardazzo, base degli artisti spaziali e, tramite Guidi, entra in contatto con il nucleo principale degli spazialisti milanesi: Fontana, Capogrossi, Crippa e Dova.
Del 1961 è l’inizio del sodalizio con Enzo Pagani titolare di due gallerie, che, fino al 1989, gli organizza quattordici mostre personali. Muore nel 1992, dopo aver preso casa al Lido di Venezia, dove adesso ha sede l’Archivio Rampin.

Archivio  Saverio Rampin

La mostra di Riva del Garda sarà ospitata come consuetudine del Centro Culturale “La Firma” presso la Sala Civica “G. Craffonara”. L'esposizione sarà visitabile tutti i giorni fino al 14 luglio con orario 9.00 – 12.30 e 13.30 – 18.30. Vernice sabato 26 giugno alle ore 18.00. Ingresso Libero.

 

   
Sala Civica «G. Craffonara» Giardini di Porta Orientale
Riva del Garda (TN)


26 giugno > 14 luglio 2021
Tutti i giorni 09.00 > 12.30  -  13.30 > 18.30

Ingresso libero


Inaugurazione sabato 26 giugno ore 18.00

   Saverio Rampin
   
   
 

 

 

 

 

25 ottobre > 25 novembre 2020

In ottemperanza del nuovo Dpcm del 3/11/2020 la mostra resterà chiusa a partire da venerdì 6 novembre.


Il Centro Culturale "La Firma" è lieto di invitarvi all'inaugurazione della mostra
Samuel Perathoner - Sculture

 

 

  Samuel Perathoner - Sculture

 

LE SCULTURE DEL GARDENESE SAMUEL PERATHONER. NUOVO EVENTO ESPOSITIVO DEL CENTRO CULTURALE “LA FIRMA”
Curatrice Nicoletta Tamanini
La mostra rimarrà aperta dal 25 ottobre al 25 novembre presso la Sala Civica “G. Craffonara”.



Dopo le fotografie di Kim Dupond Holdt, fotografo e orafo danese, tocca allo scultore gardenese Samuel Perathoner proseguire e concludere la “strana” stagione espositiva del Centro Culturale “La Firma” di Riva del Garda, stagione quest'anno ridotta notevolmente a causa dell'emergenza Coronavirus.
Domenica 25 ottobre alle 18.00 verrà inaugurata la mostra personale dello scultore, classe 1970, cresciuto nella valle per antonomasia degli scultori in legno. Ha frequentato l'istituto d'arte e successivamente la scuola professionale provinciale per scultori in legno. Dopo il periodo di formazione ha iniziato a lavorare come scultore nel suo laboratorio a Selva di Val Gardena.

Graffiante e ironica, la scultura di Samuel Perathoner affascina per la capacità di ingannare i sensi. Le forme femminili esagerate trasmettono una sottile ingenuità che rende le protagoniste della sua opera attrici di una quotidiana commedia artistica: serene, disinvolte, sfrontate e libere nella consapevolezza di essere irresistibili muse ispiratrici. Il legno è materia vivente, legato alla Madre Terra e queste figure femminili richiamano, nella loro prosperità, il senso matriarcale della Natura.

La mostra di Riva del Garda sarà ospitata come consuetudine del Centro Culturale “La Firma” presso la Sala Civica “G. Craffonara”. L'esposizione sarà visitabile tutti i giorni fino al 25 novembre con orario 9.00 – 12.30 e 13.30 – 18.30. Vernice domenica 25 ottobre alle ore 18.00. Ingresso Libero.

 

   
Sala Civica «G. Craffonara» Giardini di Porta Orientale
Riva del Garda (TN)


25 ottobre > 25 novembbre 2020
Tutti i giorni 09.00 > 12.30  -  13.30 > 18.30

Ingresso libero


Inaugurazione domenica 25 ottobre ore 18.00

  Samuel Perathoner - Sculture 
   
   
 

 Alcune immagini delle opere esposte e dell'inaugurazione

   

 

Informazioni aggiuntive