Sala Civica «G. Craffonara» Riva del Garda - Mostre 2018

 

09.06 > 04.07 07.07 > 01.08


Gimme a Ride


Non solo 007. I ciak sul Garda


Tiberio Sorvillo
Luca Guadagnini

GIMME A RIDE
Mostra fotografica



a cura di Ludovic Maillet 
e Franco Delli Guanti

NON SOLO 007 - I CIAK SUL GARDA
Mostra cinematografica


 

 

La mostra è una stretta collaborazione dei fotografi Tiberio Sorvillo e Luca Guadagnini, parte di una ricerca in costante sviluppo.

E' un ritratto naturale che percorre il quotidiano di luoghi e persone che li abitano, ma allo stesso tempo frammenti surreali di luoghi insoliti. Le immagini stimolano gli artisti alla realizzazione di un'opera di estrazione e di ricomposizione di elementi caratteristici che formano un nuovo luogo allegorico visibile dallo spettatore.


Inaugurazione 09.06, ore 18.00

Un viaggio fra i numerosi film che dagli anni Venti ad
oggi sono 
stati girati sul lago di Garda. Da nord a sud
molti sono stati i set cinematografici che hanno coinvolto
il Benaco.

Ludovic Maillet e Franco Delli Guanti, proseguendo nel loro
progetto di valorizzazione della storia cinematografica
gardesana, propongono una rassegna di manifesti storici
accompagnati dalle immagini attuali delle località
coinvolte nelle riprese.


Inaugurazione 07.07, ore 18.00
  

 

 


 

06.10 > 31.10 03.11 > 28.11 
 Matthias Sieff - Antichi caratteri contemporanei
L'isola dell'oblio



Matthias Sieff
 

ANTICHI CARATTERI CONTEMPORANEI
Mostra personale


Davide Pivetti

L'ISOLA DELL'OBLIO
Mostra fotografica


Matthias Sieff, audace scultore trentino, rivisitando le sculture antiche come ad esempio i Moai, le statue egizie e le sculture arcaiche greche propone le sue soluzioni plastiche contemporanee.
La sua ricerca viene portata avanti da più di una decina di anni e le sue opere mirano ad esprimere lo stesso carattere delle statue antiche.

Mostra-omaggio di Davide Pivetti a Kastellorizo, l’isola
greca in cui Salvatores girò il film «Mediterraneo».
Un racconto di viaggio, la ricerca di un cinefilo, un
reportage giornalistico e la realizzazione del piccolo
ma vibrante sogno di un viandante isolano.


Inaugurazione 06.10, ore 18.00


Inaugurazione 03.11, ore 18.00

 

 

 

 Comune di Riva del Garda

  Centro culturale La Firma

 


     
Sala Civica «G. Craffonara»    MOSTRE 2018
Riva del Garda   Giardini di Porta Orientale
Organizza: Centro Culturale «La Firma»   Telefono 0464 573917


 
CALENDARIO MOSTRE 2018 in formato pdf

 

  

 

CINEMA E MUSICA DAL VIVO



Anche quest'anno vi proponiamo tre meravigliose serate estive con classici del cinema muto e l'accompagnamento musicale dal vivo del Maestro Marco Dalpane e del suo Ensemble Musica Nel Buio. 


Lunedì Cinema estate 2018


Al via martedì 17 luglio Lunedì Cinema Estate: nel cortile interno della Rocca si proietta «Il navigatore», film muto del 1924 diretto da Buster Keaton e da Donald Crisp, con musica dal vivo del maestro Marco Dalpane e dell'ensemble Musica nel Buio. Inizio alle 21.30, durata 59 minuti, ingresso libero.
Per l'occasione, entrata libera al Museo Alto Garda dalle 20 alle 21.30, e alle 20 visita guidata gratuita a tema.

Il Navigatore. «Si tratta di un grande classico di Buster Keaton -spiega il curatore della rassegna Ludovico Maillet- in cui, allo stesso modo che il generale era una locomotiva, il navigatore è un piroscafo, un grande piroscafo che, per una serie di incidenti, va alla deriva completamente vuoto di equipaggio e di passeggeri, eccetto i due protagonisti: Keaton, nella parte di Rollo Treadway, figlio viziato di una vecchia famiglia ricchissima, e tuttavia cuore semplice e intrepido: e Kathryn McGuire, nella parte della ragazza, figlia a sua volta di un grande armatore. Il film, che fu più grande successo di cassetta che Keaton abbia mai fatto, di tutti fu anche più folle, il più sognato, il più poetico. Per quasi tre quarti del racconto i personaggi sono soltanto due: Keaton e la ragazza.
Buster Keaton - The NavigatorÈ il film dell’amore, con tutte le incertezze dell’amore, gli equivoci, i momenti idillici, drammatici, tragici, il continuo progresso e il trionfo finale. Intendiamoci: in tutti i film di Keaton il tema dell’amore è sempre presente, ma in nessuno come in questo, dove costituisce di gran lunga il tema principale, quasi il tentativo di un’interpretazione suprema ed eroica della vita umana. Infatti, come secondo tema, come contrappunto all’assoluto dell’amore, abbiamo soltanto il tema del vuoto, della solitudine, dell’angoscia. Angoscia insieme tragica e comica, come sempre in Keaton».
Oltre a Buster Keaton e a Kathryn McGuire, il film è interpretato da Frederick Vroom nella parte di John O'Brien. Non accreditati sono Clarence Burton e H.N. Clugston nei panni delle spie, e Noble Johnson in quelli del capo dei cannibali.

Lunedì Cinema Estate
 è curato dal centro culturale La Firma e realizzato con la collaborazione del Comune di Riva del Garda e del Museo Alto Garda. Un'appendice estiva che vuole dare continuità al cineforum che ormai da diversi anni, da ottobre a maggio, si alterna tra Arco e Riva del Garda, coinvolgendo un pubblico crescente. In caso di pioggia le proiezioni si tengono all'auditorium del Conservatorio.

Il maestro Marco Dalpane
 è autore della musica di decine di film dei maestri del cinema, fra i quali Pabst, Murnau, Dreyer, Hitchcock, Lubitsch e Czinner, sia per organici cameristici sia per pianoforte solo. Più di recente ha realizzato l’ambizioso progetto di sonorizzare tutti i film muti firmati da Buster Keaton. Con lui a Riva del Garda l'ensemble Musica nel Buio, ovvero Claudio Trotta alla batteria, Tiziano Zanotti al contrabbasso, Francesca Aste al sintetizzatore, Alberto Capelli alla chitarra elettrica e Marco Zanardi al clarinetto.


     
17.07.2018

Il navigatore
(The Navigator)



(59' - Comico, USA 1924)
Regia di Buster KeatonDonald Crisp

Commento musicale dal vivo

Marco Dalpane al pianoforte
Claudio Trotta alla batteria
Tiziano Zanotti al contrabbasso
Francesca Aste al sintetizzatore
Alberto Capelli alla chitarra elettrica
Marco Zanardi al clarinetto

  Il Navigatore - Buster Keaton
 
La Caduta della causa Usher - Jean Epstein

 
 
08.08.2018

La Caduta della casa Usher
(La chute de la maison Usher)

(61' - Horror, Francia 1928)
Regia di Jean Epstein

Commento musicale dal vivo
Marco Dalpane al pianoforte
 30.08.2018

Io... e il ciclone 
(Steamboat Bill, Jr.)


(71' - Commedia, USA 1928)
Regia di Charles Reisner

Commento musicale dal vivo

Marco Dalpane al pianoforte
Claudio Trotta alla batteria
Tiziano Zanotti al contrabbasso
Francesca Aste al sintetizzatore
Alberto Capelli alla chitarra elettrica
Marco Zanardi al clarinetto
   Io... e il ciclone - Charles Reisner
     
     


   
Cinema estate 2018 - Cortile interno della Rocca   Cortile interno della Rocca
Riva del Garda (TN)
I
n caso di maltempo le proiezioni si svolgono
all'Auditorium del Conservatorio


Ore 21.30 - Ingresso libero
Per l'occasione, entrata libera al Museo Alto Garda dalle 20 alle 21.30, e alle 20 visita guidata gratuita a tema.
     
 

 

Informazioni aggiuntive