Lunedì cinema - Cineforum 2015 2016

 Mogli pericolose (1958) di Luigi Comencini 

Quattro coppie trascorrono un weekend in campagna. Mentre i loro mariti vanno a caccia, le mogli parlano di uomini. La giovane Ornella non è d'accordo che gli uomini siano tutti frivoli: lei sa che può fidarsi di suo marito. La sua amica Tosca scommette che lei riuscirà a sedurlo. Tornata a Roma, mette in pratica il suo piano... 

Mogli pericolose

Scritto e diretto da Luigi Comencini, Mogli Pericolose è una commedia leggera sulle relazioni tra uomini e donne all'interno della coppia e in particolare sui pericoli di una gelosia eccessiva. Come molte commedie italiane del tempo, Mogli Pericolose è un ritratto della classe media, quella che esce trionfante dalla ricostruzione, abbastanza agiata da dimenticare i problemi materiali e concentrarsi sui rapporti umani. Il contenuto è un po 'meno superficiale di quello può sembrare, anche se la descrizione non è molto approfondita. 

Senza troppo esagerare o scadere nella caricatura, Comencini utilizza le quattro coppie per mostrare quattro situazioni molto diverse (fiducia, squilibrio, sospetto, conflitti aperti). L’umorismo è suscitato dalle tensioni e dai drammi che si intrecciano. L’insieme è molto divertente, supportato da un ottimo cast d’attori.

A proposito di umorismo, Comencini dice: 
"Una cosa è certa: per fare un film divertente, si deve inventare delle storie davvero tragiche. (...) La risata è una conseguenza della cattiveria umana. Charlot ha sempre e solo fatto ridere con le sue disgrazie. Quando finalmente le cose funzionano per lui, sullo schermo appare la parola "fine". Molto più modestamente, Mogli Pericolose propone di far ridere la gente, mostrando i pericoli e disastri che fanno capolino in qualsiasi casa. Nel film, questi pericoli e questi disastri non solo fanno capolino ma traboccano con tutta la loro forza, la loro insistenza cieca e persistente, facendo così divertire. 
(Intervista pubblicata da
Tempo il 25//11/1958, citata nel libro di Jean A. Gili Luigi Comencini)

da: http://films.blog.lemonde.fr/

  

 Scheda film
        Mogli pericolose   
PRODUZIONE   Italia  
ANNO   1958  
DURATA   98'  
COLORE   B/N  
AUDIO   Mono  
RAPPORTO   1,37:1  
GENERE   Commedia  
REGIA   Luigi Comencini    

INTERPRETI E PERSONAGGI

 
  • Nino Taranto: Pirro
  • Franco Fabrizi: Bruno
  • Mario Carotenuto: Benito Bertuetti "Benny"
  • Renato Salvatori: dottor Federico Carpi
  • Sylva Koscina: Tosca, moglie di Pirro
  • Dorian Gray: Ornella, moglie di Bruno
  • Pupella Maggio: Aurelia Bertuetti "Lolita"
  • Giorgia Moll: Claudina Carpi
  • Bruno Carotenuto: Tato
  • Maria Pia Casilio: Elisa
  • Rosalba Neri: Angelina
  • Pina Gallini: signorina Zamparini
  • Pina Renzi: madre di Ornella
  • Nando Bruno: tassista
  • Yvette Massion: Corinne
  • Vittoria Crispo: Caterina
  • Ciccio Barbi
  • Riccardo Ricci
 
SOGGETTO   Edoardo Anton, Luigi Comencini, Ugo Guerra, Marcello Fondato
 
SCENEGGIATURA
  Edoardo Anton, Luigi Comencini, Ugo Guerra, Marcello Fondato  
FOTOGRAFIA   Armando Nannuzzi  
MONTAGGIO   Nino Baragli  
MUSICHE   Felice Montagnini, Domenico Modugno
 
SCENOGRAFIA   Piero Filippone
 
COSTUMI



Adriana Berselli  

Informazioni aggiuntive