Mostre 2015


   
MOSTRE 2015     Giardini di Porta Orientale 
Sala Civica «G. Craffonara»     Riva del Garda
Telefono 0464 573917     Organizza: Centro Culturale «La Firma»
   



30.05 > 17.06

 

20.06 > 08.07

 

Guido Moretti - La terza via alla scultura

Guido Moretti


«La terza via alla scultura»



Mostra personale

 
Signum - Dalla calligrafia al digitale


«Signum 
- Dalla calligrafia al digitale»


Massimo Bertoldi Marco Campedelli Seika Tahara
 


Michelangelo diceva che è possibile fare scultura in due soli modi: «per via di togliere» o «per via di aggiungere». All'inizio del terso millennio, grazie alle moderne tecnologie, si può fare scultura «per separazione».
Affascinato dal mirabile divenire delle forme delle conchiglie, dalla loro geometricità e dalla matematica che sottende tanta stupefacente bellezza, Moretti si cimenta nella costruzione «per quanti di materia» di nuove sculture.

Inaugurazione 30.05, ore 18.00
  


I caratteri grafici come materializzazione delle parole divine, nuclei e vettori di energie cosmogoniche, rappresentazioni grafiche di oggetti concreti e idee astratte, espressione artistica, strumenti per la realizzazione spirituale, per la comunicazione con uomini e divinità o per la rivelazione divina.

Vari artisti si cimentano nel rendere arte la visualizzazione dei segni.

Inaugurazione 20.06, ore 18.00

  

11 > 29.07   22.08 > 09.09  
 Mario Iral - Quando il legno ha un'anima

    

 Mario Iral


«Quando il legno ha un'anima»




Mostra personale
 

 Dorian Gray - Storia di una diva dimenticata  

«Dorian Gray»

Storia di una diva dimenticata




Mostra cinematografica

  

Nato a Belluno nel 1952, Mario Iral lavora a Padova come docente di Discipline plastiche.
Le sue opere si ispirano al simbolismo e sono state esposte in numerose mostre. Iral modella il legno facendone scaturire un'anima. La libertà espressiva si fa strumento per riconoscersi, per tornare all'anima attraverso sottili equilibri, simmetrie apparenti e forme che si negano per poi svelarsi in un gioco serrato di rimandi e di richiami.
Inaugurazione 11.07, ore 18.00


Anche quest'anno il Centro Culturale «La Firma» rende omaggio ad una pagina di storia del cinema ai molti sconosciuta.
Al centro del progetto un'attrice che negli anni Cinquanta è stata al fianco di grandi nomi come Totò, Alberto Sordi, Sophia Loren o Nino Manfredi. Dorian Gray, nome d'arte di Maria Luisa Mangini, ritiratasi giovanissima dalle scene, ha vissuto per molti anni in Trentino.

Inaugurazione 22.08, ore 18.00

  

14.11 > 02.12

 

   
 Hana Silberstein

Hana Silberstein





Mostra personale 

   


Hana Silberstein nasce a Tel Aviv nel 1951 da genitori polacchi sopravvissuti all'Olocausto. A Tel Aviv frequenta contemporaneamente il Liceo e il Conservatorio diplomandosi in pianoforte. Arriva in Italia nel 1970 e frequenta l’Accademia di Belle Arti a Bologna, studiando con Walter Lazzaro; si diploma nel 1975.
Attualmente risiede ed opera a San Giovanni in Persiceto.
Le sue opere sono conservate presso istituzioni pubbliche e collezioni private in Italia e all'estero.

Inaugurazione 14.11, ore 18.00

   

 Preleva il CALENDARIO MOSTRE 2015 in formato pdf

 

Informazioni aggiuntive