Presentazione del libro "Omini Blu e Verdi" di Vija Spekke
2 aprile 2011


omini bluSabato 2 aprile, alle 17, presso la galleria, la pittrice e scrittrice lettone Vija Spekke presenterà la fiaba «Omini blu e verdi» contenente le illustrazioni fatte ad occhi chiusi. 

Vija Spekke, nata a Riga, risiede a Verona dove ha seguito i corsi dell'accademia Cignaroli di pittura scultura, incisione e litografia ma s'è interessata anche di serigrafia alla scuola Internazionale di grafica di Venezia, e di letteratura (ha tradotto per Rizzoli Pensieri Incompleti di Mara Zalite, sua connazionale). 


Dal 1977 ha partecipato a numerose mostre in Italia ed all'estero: l'illustrazione delle fiabe è sempre stata una sua grande passione alimentata anche dalle tradizioni del fatato mondo nordico.


Nel suo lavoro l'artista si è spesso ispirata ai poeti tra i quali Edvarts Virza uno dei massimi poeti lettoni nonché suo zio. Dal 1977 l'artista ha partecipato a numerose mostre in italia e all'estero. Scrivere e illustrare fiabe è sempre stata una sua passione molto legata al mondo fatato nordico.

Alcuni momenti della presentazione:




Foto e disegni di Vija Spekke, il video realizzato in occasione della presentazione:








Informazioni aggiuntive