Giuseppe Bravi

Segni e rilievi

1  >  17 dicembre 2013

 Giuseppe Bravi - Segni e rilievi


«Segni e rilievi» è l'ultimo evento espositivo del 2013 nella galleria civica «Craffonara» per il centro culturale «La Firma» che dal primo al 17 dicembre propone una selezione di opere pittoriche di Giuseppe Bravi. L’inaugurazione è domenica primo dicembre alle 11. La mostra è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 13.30 e dalle 15 alle 18.30 con ingresso libero.

Nato nel 1940 a Milano vi rimane sino al 1949, anno in cui si trasferisce a Gardone Riviera con la famiglia, dove vive per circa dieci anni. Sul Garda si manifestano e concretizzano le sue attitudini nel campo della pittura, trascorrendo parte di questo tempo nello studio di un pittore del luogo. Questa esperienza gli conferisce una buona manualità e familiarità con le varie tecniche, oltre a contatti con altre forme d'espressione.
Segni e rilievi
Dopo gli studi nel campo economico-commerciale, dal 1964 la pittura diventa parte essenziale del suo quotidiano; sceglie un'attività slegata dall'arte per potersi mantenere ed essere libero da qualsiasi pressione o vincolo. Nel 1967 Bravi si stacca dal figurativo: la molla è Kandinskij, ma è il mondo di Klee che lo incuriosisce. S'interessa all'incisione ed è attivo in altri campi quali la ceramica raku e la scultura lignea. Conduce, da allora, ricerche su tecniche e materiali vari che va via via trasferendo nelle sue opere. È da questo periodo che inizia un rapporto particolare con vari tipi di carta che utilizza come supporto.

Nel 1978 inizia una collaborazione con una galleria svizzera e da allora realizzerà numerose mostre personali a Aigle, poi a Ginevra, Neuchatel, Losanna oltre a varie presenze alla Fiera Internazionale d'Arte di Basilea. Contemporaneamente altre esposizioni collettive e individuali vengono allestite in Italia, Austria, Giappone, Libano e Kuweit. Nel 1987 viene chiamato a far parte del gruppo «Esprit de Finesse» con il quale espone le sue opere sino al 1999.


Ufficio Stampa
Comune di Riva del Garda

  

Informazioni aggiuntive